Come si è arrivati a questa situazione?

Perché è così?

Il mercato immobiliare a Copenaghen è notoriamente difficile e il nostro obbiettivo è guidarvi e aiutarvi attraverso di esso.

Ma perché è così?

La costruzione di nuovi condomini sta esplodendo a Copenaghen, ma semplicemente non abbastanza di ciò che sarebbe veramente necessario. La popolazione di Copenaghen è aumentata (netta) di circa 10.000 abitanti all’anno dal 2009, e quindi sono necessarie nuove opzioni di alloggio per evitare intensi aumenti di prezzo.

Ma quale tipo di sistemazione è davvero necessaria? La risposta è appartamenti più piccoli a basso costo, ma non è quello che viene costruito al momento! Gli appartamenti e le case di nuova costruzione a Copenaghen e dintorni sono destinati alle famiglie tradizionali (cioè per chi ha il doppio reddito e con la necessità di più stanze/più m2).

Il problema è che il modo in cui Copenaghen si sta sviluppando richiede alloggi per single con un reddito basso. È strano che i complessi di nuova generazione si concentrino su famiglie con bambini, poiché è più probabile che vogliano trasferirsi in periferia. Ma costituisce una “lotta” per mantenere queste famiglie (che pagano un sacco di tasse) per rimanere a Copenaghen, invece di costruire per chi ne ha davvero bisogno.

Un altro motivo per cui gli appartamenti di nuova costruzione sono principalmente di dimensioni maggiori rispetto a quello che avrebbe senso dal punto di vista sociale, è a causa dell’ultimo Piano Municipale ufficiale che afferma che “le nuove proprietà devono avere una media di 95m2 (minimo), per soddisfare le esigenze di famiglie, coppie e single che desiderano condividere l’alloggio”. Ma questo requisito dei 95m2 è problematico. Questi appartamenti sono troppo costosi per molte persone in cerca di alloggi in affitto a Copenaghen. Inoltre, molti proprietari rifiutano di affittare a single che vorrebbero condividere, che dovrebbero essere uno dei gruppi che è “aiutato” dal Piano Municipale.

Il paradosso è che le persone sono alla ricerca di appartamenti più piccoli e meno costosi, i costruttori si stanno preparando per costruirli, ma non sono autorizzati a farlo a causa del piano municipale.

Negli ultimi 6 anni circa il 75% dei nuovi appartamenti è stato più grande di 95% e la media è stata di 113m2!

Inoltre, molti dei piccoli appartamenti nel centro storico (Copenaghen K, V, Ø, N e Frederiksberg) sono stati acquistati e uniti per convertire 2 o 3 piccoli appartamenti in singoli appartamenti di grandi dimensioni.

Tutti questi fattori contribuiscono al fatto che dal 2010, la proporzione relativa di appartamenti di 50m2 è diminuita, mentre abbiamo visto un aumento di circa il 18% negli appartamenti 150-174m2.

I buoni rapporti con i proprietari di piccoli appartamenti e studi a Copenaghen sono cruciali in quanto la domanda per questo “taglio” di alloggi è enorme e l’offerta è estremamente bassa. I proprietari possono ottenere più di 500 candidati per un appartamento a buon prezzo vicino alla città, quindi è molto importante avere una buona connessione con loro. Avere qualcuno che conosce i proprietari per rappresentarti come potenziale inquilino è fondamentale!

Facciamo del nostro meglio per garantire quei pochi posti ai nostri clienti. Questo è ciò che facciamo mentre attendiamo un nuovo piano municipale e che le autorità aprano gli occhi e si rendano conto di cosa ci sia veramente bisogno a Copenaghen.

Fino ad allora siamo qui per aiutarvi!